Protesi mammaria: quale scegliere?

Le protesi mammarie che vengono utilizzate oggi sono, per la maggior parte, testurizzate e riempite di silicone. Esistono molti marchi diversi sul mercato, con prezzi molto diversi e diversi processi di produzione, garanzia e assistenza post-vendita. È importante sapere che esistono due tipi di protesi mammarie: rotonda e anatomica.
La dimensione della protesi è una delle decisioni più importanti da prendere.
Gli impianti rotondi riempiono di più la scollatura e, in pazienti magre, il risultato potrà essere più “artificiale”. Questa tipologia di protesi in silicone è ampiamente utilizzata in interventi di mastopessi con protesi.
Con le protesi anatomiche, invece, il seno viene riempito in maniera più proporzionale, e quindi spesso danno un risultato più naturale anche nelle pazienti molto magre, in quanto regalano un’immagine più morbida ed un decolletè più naturale. Leggi tutto “Protesi mammaria: quale scegliere?”

Mastoplastica additiva: posizionamento delle protesi

Aumento del seno: protesi sopra o sotto il muscolo? Quale è la tecnica migliore?

Nell’intervento di mastoplastica additiva le protesi mammarie possono essere posizionate in diverse profondità, o come si dice chirurgicamente per “piani” a seconda dei casi. In particolare ci sono tre tipi di possibili posizionamenti.
Per questo motivo, è importante prima conoscere la normale anatomia del seno:

Leggi tutto “Mastoplastica additiva: posizionamento delle protesi”

Anatomia del seno

La dimensione del seno è una delle principali preoccupazioni delle donne poiché costituisce una delle parti più importanti del corpo femminile. Fa parte dell’autostima e molte di loro ricorrono a nuove tecnologie e ai progressi della chirurgia per ottenere l’ingrandimento del seno con la mastoplastica additiva.
Il seno femminile è un insieme di strati, tessuto adiposo (o tessuto grasso), tessuto ghiandolare e tessuto fibroso, che si trova sotto la pelle del torace. Ci sono diversi termini per nominare il seno: seno, mammelle,  ghiandole mammarie, etc.

Leggi tutto “Anatomia del seno”

Aumento del seno con la mastoplastica additiva

L’intervento chirurgico per l’aumento del seno chiamato mastoplastica additiva riesce a dare maggior volume e migliorare la forma al seno, attraverso l’impianto di protesi mammarie.
Quando si valuta la possibilità di aumentare il seno con la chirurgia estetica, ci si devono raccogliere tutte le informazioni necessarie per intraprendere un percorso chirurgico in tutta sicurezza e conforme al programma di qualità e sicurezza richiesto.

Leggi tutto “Aumento del seno con la mastoplastica additiva”